Avviso pubblico per l'erogazione di contributi straordinari a nuclei familiari e attività produttive

Segreteria 28/10/2021  - 151 letture

In conseguenza dell'emergenza Covid-19

A seguito dell'emergenza sanitaria per la diffusione sul territorio nazionale del virus Covid-19 sono emerse situazioni di grave difficoltà socio economica dovute all'interruzione e/o alla limitazione delle attività produttive che hanno comportato un aumento del numero di nuclei familiari e di attività in difficoltà economica.

Si rende noto che l'Amministrazione Comunale di Salvirola, con Deliberazione di Giunta comunale n. 52 del 25 settembre 2021 ha approvato un Avviso finalizzato al sostegno economico mediante contributi straordinari una tantum.

La domanda di contributo potrà essere presentata dal 06 ottobre 2021 al 15 dicembre 2021 e sarà presa in carico, se in possesso dei requisiti di ammissibilità, in ordine cronologico di presentazione fino ad esaurimento delle risorse a disposizione, pari ad 20 mila euro.

Requisiti di ammissibilità

Persone e nuclei familiari

  • Componente del nucleo famigliare colpito da Covid-19 e riconosciuto negli elenchi di ATS di Cremona/Mantova;
  • componente del nucleo famigliare con disabilità grave;
  • componente del nucleo famigliare che ha perso il posto di lavoro a causa dell'emergenza Covid-19;
  • componente del nucleo famigliare che ha avuto una riduzione dell'orario di lavoro o è stato interessato dalla CIGO (Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria) per almeno 30 giorni;
  • essere in regola con i pagamenti dei tributi locali degli ultimi cinque anni.

Persone giuridiche e attività produttive

  • Attività commerciali, artigianali e industriali che in seguito all'emergenza Covid-19 hanno subito la chiusura totale per almeno 30 giorni;
  • attività commerciali, artigianali e industriali che in seguito all'emergenza Covid-19 hanno fatto richiesta della CIGO;
  • essere in regola con i pagamenti dei tributi locali degli ultimi cinque anni.

Il contributo verrà disposto dietro presentazione di apposita richiesta scritta del contribuente, alla quale andranno allegate:

Persone fisiche

  • Un ISEE famigliare non superiore a 30 mila euro;
  • documentazione sanitaria comprovante il ricovero / le dimissioni per Covid-19;
  • documentazione sanitaria relativa al Covid-19;
  • accordo aziendale comprovante la riduzione d'orario di lavoro o di CIGO;
  • busta paga del/dei mesi interessati dalla riduzione dell'orario di lavoro o di CIGO.

Attività produttive

  • codice/i ATECO dell'attività;
  • copia della richiesta di CIGO e successiva autorizzazione;
  • copia della richiesta alla Prefettura per riapertura attività e successiva autorizzazione.

Modalità di presentazione

La domanda, completata secondo il modello allegato e corredata dai documenti richiesti, potrà essere presentata entro il 15 dicembre 2021 con le seguenti modalità:

  • in via telematica al seguente indirizzo mail: segreteria@comune.salvirola.cr.it ;
  • consegnata a mano all'Ufficio Protocollo del Comune;
  • spedita tramite raccomandata ricevuta di ritorno al Comune di Salvirola, Piazza Marcora n. 1, 26010 Salvirola (CR).

Quantificazione del contributo

contributo da erogare sarà pari all'importo della Tassa Rifiuti effettivamente pagata per l'anno 2021.

Erogazione del contributo

L'erogazione del contributo verrà effettuata in un'unica soluzione sul conto corrente del richiedente.

Motivi di non ammissibilità della domanda

Sono motivi di non ammissibilità le domande:

  • carenti di uno dei requisiti previsti dall'avviso;
  • non debitamente firmate.

In presenza di documentazione incompleta o di necessità di approfondimenti, al cittadino verrà richiesta documentazione entro una scadenza massima di 5 giorni lavorativi. Tale richiesta sospende i termini del procedimento e, in caso di ritardo, il richiedente sarà considerato rinunciatario.

Controlli

Il Comune, al fine di verificare la regolarità/conformità della domanda di contributo, effettuerà appositi controlli sui requisiti di accesso al contributo e sulla veridicità delle dichiarazioni ed autocertificazioni pervenute, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR n. 445/2000.

Le false attestazioni sono perseguibili ai sensi della legge e comportano precise responsabilità per il dichiarante.

Informazioni

Per qualsiasi chiarimento o informazione sui contenuti del presente avviso è possibile rivolgersi all'Ufficio Ragioneria del Comune di Salvirola:

Il Responsabile del procedimento è la sig.ra Palamara Raffaella Responsabile Area Economico-Finanziaria.

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...

Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.

Iscrivimi

Valuta questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies
Web Analytics